Asylum by C.L.E.

Ogni grande sigaro inizia da un seme; cosi la famiglia Eiroa ha piantato ed esteso le loro radici da oltre 100 anni e tre generazioni, nel mondo dei sigari.

Christian Luis Eiroa è il più giovane di tre fratelli, nato a Danli in Honduras nel 1972 di lui si può dire che finora ha avuto “una vita votata al tabacco”:

Pochi giorni dopo la sua nascita, è stato portato nella fattoria Jamastran dove Christian è cresciuto vivendo nella casa di famiglia, una vecchia scuola restaurata e trasformata in abitazione. Quella stessa casa esiste ancora oggi.

Già all’età di 8 anni stava aiutando i suoi genitori a lavorare il tabacco, nel 1995  si trasferì in Honduras per approfondire le sue conoscenze sul tabacco e sui sigari. Fu nel 2000 che Christian lasciò il segno con il lancio del Camacho Corojo. Sebbene il sigaro fosse gia di suo straordinario, è stato il marketing di Christian a fare la differenza.

Ha iniziato ad invitare ed ospitare i suoi clienti in Honduras cosi da mostrare loro l’intero processo produttivo, settimana dopo settimana per sette lunghi anni.

Quando poi il brand Camacho fu acquisito dal gruppo Oettinger-Davidoff nel 2008, Christian rimase con la compagnia per tutta la durata della transizione fino al 2011 quando decise di avventurarsi da solo.

Nel luglio del 2012, Christian tornò nuovamente in Nicaragua con il lancio della sua azienda: C.L.E. Cigar Company.

Ad oggi l’azienda C.L.E. cigars Company detiene 4 brand:

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.